Il nazismo, generato dall'ebraismo, distrugge
la societa' attraverso l'ideologia cristiana

Nazismo, ebraismo e cristianesimo

di Claudio Simeoni

 

Tutti i principi, di qualunque ideologia, che manifestano assolutismo, dittatura, monarchia assoluta, dispotismo, legittimazione del genocidio, odio sociale, odio per la democrazia, violenza nei confronti dei cittadini, razzismo, discriminazione, hanno la loro origine nella bibbia degli ebrei e fatta propria dai cristiani.

Ogni volta che qualcuno si pensa "unto" di qualche padrone o investito di una "missione", non fa altro che riprodurre l'ideologia che gli ebrei hanno definito nella loro bibbia e che i cristiani hanno fatto propria.

Non è importante se questa ideologia della bibbia chiama beati coloro che sbattono le teste dei bambini di Babilonia sulle pietre; di fatto, beatifica tutti coloro che sbattono la testa dei bambini sulle pietre purché siano di un'altra etnia o di un altro popolo.

Ogni volta che si aggredisce o si diffama qualcuno di un'altra religione, altro non si fa che applicare il principio della bibbia di "scannare i sacerdoti di Baal al fiume Cison" fatto da Elia [I Re 18, 40].

Quando si costruisce un campo di sterminio, per una diversa etnia, altro non si fa che obbedire all'ordine del dio degli ebrei di:

"E il dio padrone disse a Mosé: "Non temere perché io ti ho dato nella mani lui, tutti i suoi e il suo paese; trattalo come hai trattato Seon, re degli Amorrei, che abitava in Esebon". E [gli ebrei] percossero lui, i suoi figli e tutto il suo popolo, al punto che non rimase nessuno in vita, e ne conquistarono il paese."

Bibbia, Numeri 21, 34-35

Gli stessi nazisti si identificavano col superuomo Gesù, che sarebbe venuto con grande potenza sulle nubi, e sterminavano le persone come il dio padrone degli ebrei ordinava agli ebrei di fare.

Tutto quanto di perverso e cattivo viene condannato dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, nasce dal desiderio dell'ebreo, deportato a Babilonia, di sterminare gli Esseri Umani traformandoli in schiavi. Questa ideologia, fatta propria dai cristiani, verrà veicolata in vari modelli nel corso della storia.

Fini, scopi e relazioni della famiglia fra gli ebrei e i cristiani. Levitico 20, 9-19. Cattolicesimo, cristianesimo, ebraismo e la sessualità umana. Dal Levitico, ebreo e cristiano, alla Rivoluzione Sessuale di Wilhelm Reich (la bibbia, il libro della ferocia inumana!).

Tradução para a língua portuguesa:

Fins, escopos e relações da família entre os hebreus e os cristãos Levítico 20, 9-19 Do Levítico hebreu e cristão à Revolução sexual de Reich. (A bíblia, o livro da ferocidade inumana)

Antiebraismo, antisemitismo e antisionismo. L'equivoco che porta alla riaffermazione dell'ideologia nazista.

Tradução para o português O massacre dos Madianitas e a ideologia hebraica do racismo e da matança

Nazismo, cristianesimo ed ebraismo; Shoah e negazionismo; razzismo e genocidio; una questione morale di rispetto della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo.

Che cos'è una setta religiosa? Come si forma una setta religiosa? Quali sono i fondamenti psicologici e ideologici di una setta religiosa?

Le lacrime della madonna di Civitavecchia, una vicenda di fanatismo cattolico. Il sangue maschile della madonna, il vescovo picchiatore, il prete e i "santoni", il comunista fanatico cattolico.

Medjugorje e le apparizioni mariane. Storia di una truffa del fanatismo religioso cattolico e dei servizi segreti del Vaticano. Le stragi di cittadini dell'ex Jugoslavia e l'Entità.

Marx, il Capitale, gli infortuni sul lavoro e la questione marxista (attualità e inattualità delle osservazioni marxiane). La questione sociale dal 1820 al 2009!

L'enciclica di Ratzinger, Caritas in Veritate, nel suo significato e nelle implicazioni etiche, morali e sociali!

Paolo di tarso e il suo progetto di società clericale-fascista-nazista. La società democratica di Menenio Agrippa. La visione del corpo come esempio per definire le relazioni sociali.

 

Va all'indice de: La distruzione della Costituzione Italiana nell'Enciclica Spe Salvi di Ratzinger

Va all'indice de: Chiesa cattolica e distruzione delle società

Va all'indice de: Lo Stato mafia e la legittimità costituzionale

Va all'indice: La questione ebraica e il nazismo nella società civile

Va all'indice de: Stregoneria e società

Va all'indice de: la libertà religiosa e gli inganni cattolici

 

Marghera, 05 luglio 2012

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell’Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Ebraismo, nazismo e cristianesimo

La base di ogni forma di terrore sociale deriva dall'ideologia religiosa ebrea. Oggi, in Italia, i cristiani non bruciano piu' chi non adora il loro dio. Tuttavia, nei loro testi sacri, il loro dio padrone ordina di ammazzare chi adora altri Dèi. Ordina di praticare il genocidio. Beatifica chi sbatte le teste dei bambini sopra le pietre. Ordina di ammazzare ogni donna chiamata "strega". Questi ordini, propri dell'ideologia ebraica, cristiana e nazista, sono ancora validi. Sono ordini sacri del loro dio padrone. Questi ordini, la societa' civile, li chiama CRIMINI!