La Stregoneria
della Religione Pagana

di Claudio Simeoni

 

Alcune persone si chiedono: che cos'è la Stregoneria?

Gli Stregoni dicono che per sapere che cos'è la Stregoneria è necessario cambiare il punto di vista sul mondo che l'educazione alla sottomissione e all'obbedienza ha imposto alle persone.

Vivere in un mondo dominato dalla forma e dalla quantità rende difficile pensare ad un mondo dominato dal mutamento e, ancor di più, pensare il mondo come mutamento.

Eppure noi siamo Esseri della Natura che procedono nella vita emozione dopo emozione. L'emozione è mutamento della struttura emotiva che si modifica all'insorgenza di ogni emozione.

Una emozione che insorge e che necessità di essere manifestata in un mondo di emozioni che costruiscono delle relazioni.

 

 

Un mondo in cui i corpi sono viventi nella misura in cui sanno emozionarsi relazionandosi con altri corpi che si emozionano.

Quando lo si fa, il mondo appare come complesso. Un immeno emotivo che si esprime mediante azioni alle quali è necessario rispondere con consapevolezza del fine che la risposta si prefigge.

Un mondo complesso che per poterne parlare va scomposto in frammenti di realtà. Un parlare del mondo che non esprime la verità del mondo, ma mette a punto i mattoni con cui noi costruiamo la nostra descrizione del mondo per poter agire al meglio in esso.

Le tecniche del Crogiolo dello Stregone

 

Vivere come Stregoni

Il vissuto della Stregoneria

 

Va all'indice de: Vivere da Stregone

 

Va all'indice de: Gli Dèi dello Stregone

 

Va all'indice de: La libido, la psicologia e la Stregoneria

 

Va all'indice de: I simboli in Stregoneria e nella Religione Pagana

 

Va all'indice: Come si pone un Pagano Politeista nella societa'?

 

La Stregoneria e riflessioni sul mondo

 

Va all'indice de: Radio Gamma 5 e la Federazione Pagana

 

Va all'indice: La civilta' del veneto e il divenuto degli uomini

 

Va all'home page

 

Sito di Claudio Simeoni

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell’Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

 

 

Ultima modifica 12 febbraio 2021

Questo sito non usa cookie. Questo sito non traccia i visitatori. Questo sito non chiede dati personali. Questo sito non tratta denaro.