La Stregoneria raccontata dagli Stregoni
di Claudio Simeoni

Il libro si può ordinare all'editore Youcanprint

Oppure, fra gli altri anche su:

Feltrinelli

Ibs

Cod. ISBN 9788891170897

Indice degli argomenti del libro
La Stregoneria raccontata dagli Stregoni

Premessa 7

LA VITA NELL'ESSERE NATURA 10

DIBATTITO N.1 - LE DETERMINAZIONI 10

Cosa dice la psicologia deterministica? 10

Il concetto di GERMINARE! 12

Principio del piacere e principio del dovere! 12

Il concetto di umiltà! 15

Cosa si intende col termine DIO? 16

Il Potere di Essere 18

Eros universale! 19

La magia delle determinazioni! 20

DIBATTITO N. 2: LA VOLONTA' 21

Cosa dice la psicologia di volontà 21

Cosa dice la filosofia di volontà? 22

Che cos'è la volontà in Stregoneria 23

La ragione ha paura della morte del corpo fisico 25

Come appaiono ai veggenti legati alla ragione i mondi di VOLONTA'? 28

DIBATTITO N. 3: SOSPENSIONE DEL DIALOGO INTERNO 32

L'individuo adulto e il bambino appena nato 32

Ossessione 36

L'imperturbabilità 38

Astrazione 38

Indifferenza 39

I neuroni specchio e percezione 40

DIBATTITO N. 4: MEDITAZIONE 42

La Ragione si impone sull'individuo a mano a mano che cresce! 43

Che cosa si intende per PAURA? 48

Come si rimuove la paura? 50

DIBATTITO N. 5: CONTEMPLAZIONE 52

La questione della contemplazione relativa al rito dell'Equinozio d'Autunno 58

Dove conduce l'azione del Contemplare 59

DIBATTITO N. 6: ASCOLTARE LE CORRENTI VEGETATIVE 62

Il discorso sull'autoguarigione 65

Le tare psicosomatiche 67

Percorsi di attivazione della percezione fisiologica 68

Appunto relativo alle Correnti Vegetative 71

DIBATTITO N. 7: ASCOLTARE IL MONDO ATTORNO A NOI 72

Il condizionamento educazionale che impedisce di ascoltare il mondo attorno a noi: le idee ossessive 73

Come si superano le ossessioni? 75

Saper ascoltare: dal mondo sociale umano al mondo dell'Essere Natura 77

Nel mondo dell'Essere Natura 78

Alcune rappresentazioni della Magia nell'ascoltare il mondo attorno a noi. 81

DIBATTITO N. 8: PALPARE IL MONDO 85

Alchimia 87

Muse 89

Emozioni e principio del piacere 92

Una nota religiosa o di follia su Palpare il Mondo 94

Ultima nota a proposito di Palpare il Mondo. 95

DIBATTITO N. 9: CHIAMARE LE COSE COL LORO VERO NOME 97

Alcune questioni dibattute in filosofia. 98

La questione in Kant 98

Il concetto generale dell'idealismo e del realismo. 99

Concetto generale della fenomenologia. 100

L'Essere Umano nella Natura! 100

Il primo colpo d'occhio 102

Chiamare le cose col loro vero nome in relazione al sistema sociale 104

Nel mondo delle emozioni 107

DIBATTITO N. 10: L'ARTE DELL'AGGUATO 1^ PARTE 110

Gli elementi che compongono l'Arte dell'Agguato 110

L'agguato come Arte 112

1) Conoscere sé stessi e le proprie possibilità! 114

2) Conoscere l'oggettività e il mondo nel quale si agisce. 114

3) Agire rispondendo ai propri bisogni - riconoscere le proprie necessità! 116

4) Individuare l'obbiettivo, raggiunto il quale, si ritiene di soddisfare il proprio bisogno. 118

5) Analizzare l'oggetto, considerarlo - Individuare l'insieme di cui è espressione. 118

6) Nascondere sé stessi - Occultare il proprio intento - Distrarre, impedire l'individuazione delle proprie strategie. 119

7) Diventare parte integrante del mondo - non separarsi da esso - Decidere quando separarsi, come e perché. 120

8) Sottrarsi all'attenzione del mondo quando questo ti fa oggetto della sua attenzione per predarti. 122

9) Quando si costruiscono le condizioni per agire in una situazione d'agguato è perché con l'azione abbiamo evocato gli Dèi nel mondo: le condizioni sono Dèi. 123

10) L'attacco finale o la soluzione della contraddizione! 125

Conclusione. 127

DIBATTITO N. 10: L'ARTE DELL'AGGUATO 2^ PARTE 128

Dalla ragione all'intuizione. 128

1) Girare lo sguardo. 132

2) Agguato a noi stessi. Nelle pratiche d'agguato nei confronti del mondo. 134

3) Riversare sé stessi nel mondo. 140

Riassumendo 141

I tre agguati 141

LA VITA NEL MONDO SOCIALE UMANO 143

DIBATTITO N. 1: TOGLIERSI DAL CENTRO DEL MONDO 143

La condizione narcisistica. 143

Il pigmalionismo 146

I sensi di colpa 147

Imitazione 148

La rottura della condizione narcisistica 150

Opportunismo 153

DIBATTITO N. 2: SCETTICISMO 155

Criterio dello scetticismo 155

Famiglia e relazioni interpersonali 158

Vita sociale 159

La vita lavorativa 160

Vita politica e manipolazione di massa 161

Cassazione è reato umiliare i figli 162

1) Scetticismo nel Sistema Sociale! 163

2) Verifica delle informazioni; 163

DIBATTITO N. 3: IL GIUDIZIO DI NECESSITA' 168

Menzogna 173

Sulle emozioni nel Sistema Sociale 176

Ciò che voglio! Ciò che non voglio! 177

Ciò che gradisco! Ciò che non gradisco! 178

Ciò che mi incollerisce! Ciò che mi rende tranquillo! 178

Ciò che mi impaurisce! Ciò che mi da' sicurezza! 179

Ciò che mi da' fiducia! Ciò che mi sfiducia! 180

Ciò che mi da' felicità! Ciò che mi da' tristezza! 180

Ciò che mi coinvolge! Ciò che mi annoia! 181

Ciò che mi interessa! Ciò che non mi interessa! 182

DIBATTITO N. 4: CHIEDERSI IL PERCHE' DELLE COSE 184

Finalismo 184

L'uso della conflittualità sociale 192

Il prete buono e il prete cattivo. 194

DIBATTITO N. 5: LA FOLLIA CONTROLLATA 196

Che cos'è la Follia Controllata? 198

Comportamenti distruttivi più comuni manifestati dalle persone nella società umana. 199

1) Difesa: annullamento. 200

Come si presenta la patologia di negazione nel Sistema Sociale. 202

2) Difesa: maniacale! 208

3) Difesa ossessiva 211

4) Difesa percettiva 212

5) Difesa egodistonica - Diniego 213

6) Difesa formazione reattiva 214

7) Difesa identificazione 216

8) Difesa introiezione 217

9) Difesa isolamento 219

10) Difesa messa in atto 221

11) Difesa negazione 222

12) Difesa neutralizzazione. 223

13) Difesa proiezione. 225

14) Difesa regressione. 226

15) Difesa rimozione 227

16) Difesa scissione. 228

17) Difesa sublimazione 230

Conclusione 232

LA VITA NEI MONDI DELLA PERCEZIONE 234

DIBATTITO N. 1: SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO 234

1°) Il mondo 235

2) La Ragione 235

3) Ragione, energia e forma 237

4) I sensi e il mondo 237

5) Autoguarigione e sospensione del giudizio 239

6) Con la sospensione del giudizio entriamo nei mondi della percezione 242

7) La sospensione del giudizio e l'arte della Stregoneria 245

DIBATTITO N. 2: L'ATTENZIONE 250

Premessa 250

Come si forma l'attenzione attuale? 253

La forza morale, l'etica 257

Un discorso sul Potere di Essere. La donna, il parto e il futuro sociale. 262

DIBATTITO N. 3: L'INTENTO 267

Pensare il mondo come Stregoni - Tempo 269

Quarta Parte - L'Intento delle Linee 272

Girare lo sguardo 275

Riconoscere sé stessi come un DIO 276

Mettere in ordine la propria vita quotidiana 277

Individuare i propri intenti 277

Vivere per Sfida. Quando si armonizza la propria soggettività con l'oggettività nella quale viviamo, non resta altro che il vivere per sfida. 278

Il piccolo tiranno 279

L'Intento come punto d'appoggio 281

DIBATTITO N. 4: l'ARTE DEL SOGNARE 284

Come si pratica il Sognare? 286

Oscillazione del tempo della ragione 289

Diventare permeabili agli Dèi 292

Mondi del sognare 293

La perdita del ricordo del sogno 294


Marghera, 11 maggio 2015

Home Stregoneria Pagana

Pubblicare in cartaceo

consente di mantenere

la memoria del

respiro di liberta'

su un futuro che immaginiamo

Libri pubblicati da Claudio Simeoni

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

I libri della Religione Pagana e della Stregoneria

I libri di Religione Pagana e di Stregoneria di Claudio Simeoni. I libri sono pubblicati per fissare il ricordo del lavoro di formazione del pensiero della Religione Pagana oltre la diffusione dell'web.