Non siate sprovveduti

L'Anticristo e le esortazioni ai giovani

Anticristo e la sua saggezza
Terza parte

di Claudio Simeoni

I Proverbi dell'Anticristo: Terza parte

 

[1] Figlio mio, chiunque tu sia,
guarda i miei errori e da essi impara.

[2] Ti attrezzeranno per affrontare la tua vita
e il seme della sottomissione in te non sboccerà.

[3] La possibilità di SAPERE sta attorno a te.
impara ad udire la sua voce che germina dentro di te.

[4] La trovi nel mondo in cui vivi;
la trovi nell'amore che frequenti;
la trovi nelle biblioteche in cui divori storie di vita.

[5] Io effonderò su di voi l'esperienza dei miei errori;
con le parole descrivo i miei errori.

[6] Quando tendevo la mano, ero aperto per farmi ingannare.

[7] Io non rido delle vostre sventure,
ma vi avevo mostrato i miei errori affinché voi li poteste
trasformare in esperienza.

[8] Quante volte devo sbagliare affinché voi
facciate tesoro di quanto nel mondo vi parla?

[9] Tempeste e alluvioni, terremoti e siccità,
sono parte della vita, se non vi attrezzate per l'oggi,
pensate di essere pronti per domani?

[10] Se tu costruisci la casa sulle rive del fiume;
prima o poi arriva la piena.

[11] Se tu concedi il tuo affetto ad ideali che non hanno futuro,
vieni travolto in ogni momento.

[12] Poi rideranno perché fosti sciocco;
e per questo io soffro;
per ciò che avrebbe potuto essere e non è stato.

24 gennaio 2011

 

I vecchi pensano di dire cose sagge.
Le parole escono dalla loro testa.
Forgiate nel loro vissuto
ed ignorano il suono che assume
in teste diverse e in vissuti vuoti di esperienza.

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

La Stregoneria

La Stregoneria è arte dell'adattamento soggettivo dell'individuo della Natura alle variabili oggettive che incontra. Per questo, le variabili oggettive, intese come idee apriori della vita, sono un argomento fondamentale nella Stregoneria praticata da un individuo nella costruzione della Religione Pagana.