Conquistare la conoscenza
per diventare madri e padri

L'Anticristo e le esortazioni ai giovani

Anticristo e la sua saggezza
Quinta parte

di Claudio Simeoni

I Proverbi dell'Anticristo: Quinta parte

 

[1] Figlio mio, chiunque tu sia,
guarda i miei errori e da essi impara.

[2] Ti attrezzeranno per affrontare la tua vita
e il seme della sottomissione in te non sboccerà.

[3] Passione e coraggio non ti abbandonino;
determinazione e intento siano scritte nel tuo cuore.

[4] Solo con l'impegno otterrai i favori del mondo e successo
contro il dio padrone e ogni suo schiavo.

[5] Alimenta la tua intelligenza,
giorno dopo giorno, azione dopo azione,
scelta dopo scelta.

[6] In tutti i tuoi passi pensa all'obbiettivo
che ti prefiggi di raggiungere.

[7] Non sognare ali che ti spuntano dalle spalle,
né sognare montagne di polenta e mari de tocio;
la provvidenza non arride a chi non ara
sette volte il campo delle proprie passioni e dei propri progetti.

[8] Figlio mio, chiunque tu sia,
disprezza ogni padrone, ogni dio padrone,
perché chi rinuncia alla libertà oggi
rimane in catene in eterno e
non apre la porta dell'infinito.

Marghera, 25 gennaio 2011

 

I vecchi pensano di dire cose sagge.
Le parole escono dalla loro testa.
Forgiate nel loro vissuto
ed ignorano il suono che assume
in teste diverse e in vissuti vuoti di esperienza.

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

La Stregoneria

La Stregoneria è arte dell'adattamento soggettivo dell'individuo della Natura alle variabili oggettive che incontra. Per questo, le variabili oggettive, intese come idee apriori della vita, sono un argomento fondamentale nella Stregoneria praticata da un individuo nella costruzione della Religione Pagana.